News

Scritture di lago 200 opere per la prima edizione del premio targato Lario IN

Si è concluso con un ottimo riscontro di partecipazione, “Scritture di Lago”, premio letterario organizzato da Lario In che ha raccolto quasi 200 opere tra editi e inediti.

La nostra associazione ha voluto, infatti, farsi parte attiva nella promozione del territorio e ha voluto farlo in modo creativo e concreto, organizzando  “Scritture di Lago”, concorso dedicato alla letteratura di lago  ideato e promosso da  “Lario In” con il sostegno di “Banca Generali Private” che ha scelto Como come sede.  Il dottor Guido Stancanelli, presidente di Lario In e District Manager di Banca Generali Private per le sedi di Como, Lecco, Legnano, Sondrio, Varese e promotore del premio  dichiara: «Siamo molto soddisfatti del riscontro avuto il nostro premio  letterario dedicato alla letteratura dei laghi, un settore di nicchia che ha bisogno di essere promosso come incentivo al turismo, che è una delle industrie principali dell’economia delle regioni di lago, in particolare di quella dei laghi Prealpini amati e frequentati da turisti provenienti da tutto il mondo e ancora meno conosciuti come meta di turismo per gli italiani». 

Scritture di Lago ha voluto mettersi a disposizione del territorio come strumento di marketing, promuovendo le nostre bellissime terre di lago nei confini nazionali e internazionali e invitando a visitare i laghi prealpini come il Lago di Como, di Varese, di Lugano, Maggiore, d’Orta, di Garda, di Iseo, e i piccoli laghi che costellano l’area delle Prealpi.

L’appuntamento con la premiazione è per il 28 novembre 2020 a Como.

Scritture di Lago è patrocinato dalla Comunità di Lavoro Regio Insubrica, Provincia di Como, Provincia di Varese, Comune di Varese, Città di Como, Camera di Commercio di Como e Lecco, Camera di Commercio di Varese, Camera di Commercio del Verbano, Cusio Ossola, Confindustria Como, Confcommercio Como, FAI Lombardia e dall’associazione culturale La Gente di Lago fondata dallo chef Marco Sacco.

Il bando completo e tutte le informazioni sono sul sito www.scritturedilago.it

PRESIDENTE DEL PREMIO: Alberto Longatti

COMITATO ORGANIZZATORE: Lario In, Banca Generali Private, Emporio delle Parole, Ambretta Sampietro, Guido Stancanelli, Paolo Annoni, Viviana Dalla Pria, Luca Pellegatta

GIURIA EDITI: Severino Colombo, Chiara Milani, Silvia Paparazzo, Glauco Peverelli, Sergio Roic

GIURIA INEDITI: Paola Calvetti, Carmen Giorgetti Cima, Mauro Morellini, Paola Pioppi, Grazia Rivolta

COMITATO DI LETTURA: Lorenzo Canali, Edoardo Ceriani, Roberta Di Febo, Andrea Di Gregorio, Marco Guggiari, Enrico Marletta, Eleonora Groppetti, Paolo Grosso, Maria Elisa Gualandris, Alberto Longatti, Luca Pellegatta, Ambretta Sampietro, Guido Stancanelli

 

Stampa

 

SPORT: LARIOIN, BANCA GENERALI E PANATHLON INSIEME PER I GIOVANI

La giovane Greta Parravicini vince il Premio Panathlon 2019
Il premio promosso da Banca Generali Private sarà consegnato giovedì 12 dicembre all’Hotel Palace di Como

79038386_115491743263665_5025274305127120896_n79879043_115491709930335_7661798545950769152_n

Como, 4 dicembre – È la diciannovenne Greta Parravicini la vincitrice del Premio Panathlon Giovani. L’atleta classe 2000 della Canottieri Lario si aggiudica quindi la 30^ edizione del premio promosso dai private banker di Banca Generali a Como e si aggiudica una borsa di studio messa in palio della banca private leader nella tutela del risparmio.

Per il terzo anno consecutivo è quindi una giovane ragazza ad aggiudicarsi il premio. Greta Parravicini ha infatti concluso l’anno scolastico all’Ites Caio Plinio Secondo di Como con una valutazione di 100/100 ed è riuscita anche a imporsi con eccellenti risultati sportivi nel canottaggio. Tesserata con la Canottieri Lario, Greta Parravicini ha infatti ottenuto numerose vittorie sia a livello nazionale che internazionale. Tra queste, spiccano le 3 vittorie nei Campionati Italiani, il successo nei campionati Italiani Under 23 e il terzo posto nella specialità 4X ai Campionati Europei tenutisi in Grecia lo scorso settembre.

“Siamo felici premiare Greta, una ragazza che quest’anno ha saputo dimostrare un incredibile talento sportivo senza trascurare l’aspetto scolastico ottenendo il diploma con il massimo dei voti in uno degli istituti più prestigiosi della nostra città – commenta Guido Stancanelli, District Manager di Banca Generali Private a Como, che aggiunge – il nostro sostegno al Premio Panathlon si basa sulla condivisione di valori fondamentali nello sport come nella vita, quali passione, correttezza e dedizione. Il nostro augurio è che questi giovani possano proseguire questo percorso di eccellenza anche nel percorso che li porterà a diventare cittadini adulti”.

La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 12 dicembre 2018 alle 20 al Palace Hotel di Como durante la cena degli auguri di Natale del club alla presenza di autorità pubbliche, scolastiche e sportive.

MUSICA, ARTE E SAPORI PER CASA DI GABRI

 

CASA_GABRI2bisMercoledì 3 luglio LarioIN e Soroptomist International – Club Como sono lieti di invitarvi a MUSICA, ARTE E SAPORI PER CASA DI GABRI

A partire dalle 19:30 presso la sede di Banca Generali in Lungo Lario Treno 9 a Como si terrà una serata di raccolta fondi a sostegno del progetto “Casa di Gabri”, casa di accoglienza per bambini e neonati affetti da patologie di alta complessità assistenziale.

Alle ore 19:30 si terrà una fresca apericena che permetterà di conoscere il progetto di Agorà 97 Società Cooperativa Sociale Onlus.

La serata proseguirà alle ore 21:00 nei giardini dell’ex sede della Fondazione Ratti con “Al cinema – concerto del quintetto di fiati Spirabilia” all’interno del LakeComo International Music Festival

Ingresso con offerta minima di € 20,00. Tutto il ricavato andrà a sostegno del progetto “Casa di Gabri”.

 

Per info e prenotazioni:

cell. +39 335-388250

e-mail ufficiostampa@larioin.it

Convenzione con Legal Grounds, primo studio legale “virtuale” italiano

Nuova convenzione per i soci di LarioIN.

La federazione ClubIN ha infatti stipulato un vantaggioso accordo con  Legal Grounds.

E’ il primo studio legale italiano “virtuale” fondato nel 2009 dall’Avv. Claudia Bortolani con l’obiettivo di dar vita ad un modello di studio legale più flessibile, sia per i clienti che per i professionisti, prendendo il meglio dai modelli di assistenza legale classici ed eliminando le difficoltà e le problematicità più frequentemente lamentate dai clienti nel rapporto con i propri legali. Continua a leggere

CONTATTI
Indirizzo: Piazza Volta, 56 - 22100, Como (CO) Tel/Fax: 393 3688824 / 1782286397 Mail: info@larioin.it